Riaperto il bando alternanza Scuola Lavoro CCIAA BG
November 20, 2018
Verso le Festività programmando il 2019!
December 7, 2018

Orientati al cliente

Abonnement

Oggi chiunque si dichiara “orientato al cliente” ed attento alle sue esigenze ma sarà veramente così?

Uno studio condotto da Bain &b Company ha rilevato che l’80% delle aziende intervistate dichiara di fornire un servizio clienti di qualità superiore ai concorrenti, ma solo l’8% dei loro clienti è d’accordo con questa affermazione.

Questo nasce dal fatto che non si può mettere i clienti al primo posto se non si sa chi siano o cosa vogliano. Il primo passo, quello fondamentale, è di iniziare a sviluppare forti e dirette relazioni con i clienti: sostituire, i noti questionari sulla soddisfazione proposti un volta all’anno, con un contatto diretto e costante col cliente potrebbe aiutarci a capire meglio cosa esso sta cercando, perché e come lo cerca.

Bisogna raggiungere la consapevolezza che sono i dettagli, quei servizi apparentemente marginali, a fidelizzarlo e a creare la differenza. Una cultura “customer oriented” (orientata sul cliente) riguarda per forza di cose tutto il gruppo di lavoro e non solo quei dipendenti che interagiscono direttamente con la clientela; ognuno deve comprendere come il proprio ruolo sia impattante e sapere agire di conseguenza.