Come da nostra precedente news e come ci si poteva attendere, l’Ufficio Entrate una volta ricevuti i dati telematici delle liquidazioni Iva del primo trimestre passa già alla richiesta di incasso per l’Iva omessa per questo inizio 2017. Sono infatti in arrivo proprio in questi giorni i primi avvisi bonari relativi a tali omissioni.

Pertanto si restringono di molto i tempi per la ricezione dell’avviso bonario riportante le sanzioni del 10%. A titolo esemplificativo, basti pensare che le omissioni relative a tutto l’anno 2015 sono state recapitate solamente pochi mesi fa (dopo circa un lasso di tempo di circa 15-20 mesi); per il 2017 a distanza di 3-4 mesi dalla scadenza Iva del 16/05/2017 il contribuente deve invece già affrontare l’avviso bonario.

Altro aspetto pertanto evidente è che con queste tempistiche le possibilità di gestire i carenti o omessi versamenti con il ravvedimento operoso spontaneo (con sanzioni ridotte) diventano sempre meno percorribili.

 

September 28, 2017

L’Agenzia passa già all’avviso bonario per l’Iva del primo trimestre!

Come da nostra precedente news e come ci si poteva attendere, l’Ufficio Entrate una volta ricevuti i dati telematici delle liquidazioni Iva del primo trimestre passa […]
September 18, 2017

Il fisco riesce a controllare il 2% dei contribuenti

Dalla relazione della Corte dei Conti sul 2016, è emerso come la probabilità media di essere assoggettati a controllo per le imprese minori  sia stata pari […]
September 13, 2017

Senza POS scatterà la multa?

E’ atteso entro fine mese il decreto per rendere operative le multe da erogare a chi non permetterà ai propri clienti di pagare con bancomat. La […]
July 17, 2017

Il “nuovo” lavoro occasionale

L’Art. 54-bis del DL50/2017 (così detta “manovrina d’estate”) stabilisce le nuove regole da seguire, per utilizzatori e prestatori di lavoro occasionale oltre che a dettarne le […]
June 19, 2017

Fuori i voucher, dentro il contratto occasionale…

L’art. 54-bis del DL 25/2017, a seguito abrogazione dei voucher occasionali,  reintroduce la possibilità di acquistare prestazioni di lavoro occasionale per privati e micro imprese (con […]
May 26, 2017

Le imposte cambiano scadenza

La presente news solo per segnalare come siano cambiate le scadenze relative al versamento delle imposte dirette anno 2016. Da quest’anno non avremo il solito riferimento […]